Intervento di: Roberto Monteforte, Associazione Stampa Romana


mercoledì 13 febbraio 2019

“L’unità nel nostro lavoro è un valore fondamentale”

“Siamo in un momento delicato, difficile. Libertà, lavoro, diritti sono diventati centrali. Bisogna entrare nella filiera giornalistica e contrastare la precarietà.
Dobbiamo avere più spazio, peso e influenza. La ricchezza della nostra cultura professionale va valorizzata. Nel tempo del ‘digitale’ diritti e libertà sono diventati assiomi fondamentali per i nuovi lavori”. Così Roberto Monteforte.
“Ho apprezzato – dice - la relazione del segretario, ora però bisogna fare camminare le cose che diciamo. Il sindacato deve radicarsi sul territorio; il nostro movimento va organizzato dal basso, per poter affrontare con decisione le nuove difficoltà che spesso sono tragiche: il precariato, i colleghi senza pensione, i disoccupati, l’arroganza delle aziende… Questioni che ci sfidano e che non possiamo evitare di affrontare”.
“E non dimentichiamo gli editori – prosegue Monteforte - Caltagirone ha licenziato due colleghi del Mattino senza nessuna giustificazione. Infine, le scorte: sono importanti per i colleghi minacciati, ma anche i direttori devono fare la loro parte. L’unità nel nostro lavoro è un valore fondamentale”.

Link